menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I militari nel corso del sopralluogo

I militari nel corso del sopralluogo

Ladri in pizzeria: spariscono alimenti e fondo cassa ma le indagini incastrano i sospettati

Due giovani stranieri sono stati denunciati perché ritenuti gli autori di un furto consumato a fine marzo ai danni di un esercizio pubblico di Noventa Padovana

Avevano forzato la porta della sede della pizzeria 180 Grammi di Noventa, rubando tutto ciò che hanno trovato a portata di mano. In meno di una settimana però i carabinieri sono riusciti a risalire ai due presunti responsabili.

Il colpo e le indagini

L'indagine era partita il 1 aprile quando il titolare del locale di via Risorgimento si era recato in caserma dopo aver scoperto le tracce del passaggio dei ladri. I militari avevano raccolto la querela ed effettuato un sopralluogo dando il via a un lavoro d'indagine che in pochi giorni ha dato i primi frutti. Grazie agli elementi raccolti sulla scena gli inquirenti sono infatti risaliti a una coppia di giovani originari della Bulgaria. Tutti gli indizi puntano su M.R. e A.G., entrambi di 28 anni e senza fissa dimora in Italia, che lunedì sono stati raggiunti da una denuncia per furto aggravato in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento