Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Rubano

Furto al locale di lap dance, le indagini portano al sospettato: è un ventisettenne

I carabinieri hanno individuato e denunciato il ragazzo che avrebbe svaligiato un locale del capoluogo. Stessa sorte per uno straniero che avrebbe derubato un 40enne nel Piovese

Uno avrebbe colpito in un locale, l'altro ai danni di un compaesano. Le prove raccolte nei loro confronti sarebbero però inequivocabili ed entrambi sono stati denunciati con l'accusa di furto aggravato.

Colpo al locale

Il primo a essere raggiunto dai carabinieri di Sarmeola è stato il 27enne M.A., nativo di Rubano. Stando ai riscontri raccolti dagli inquirenti sarebbe stato lui a rubare 300 euro dal New Emotions di via San Crispino la sera del 5 luglio. A segnalare l'ammanco erano stati i gestori del club in zona Stanga, fornendo dati utili sulle persone transitate per il locale e permettendo di risalire al padovano.

Bicicletta sparita

A incastrare il 37enne S.A. è stata invece la refurtiva recuperata nella sua abitazione. L'uomo, nato in Albania ma residente a Piove di Sacco, il 30 giugno avrebbe rubato la bicicletta a un marocchino mentre si trovava in via Valeri alle porte del paese. Dopo due settimane di ricerche i carabinieri hanno raccolto prove sufficienti a giustificare un controllo a casa del sospettato, dove hanno recuperato la due ruote. Mentre il 37enne veniva denunciato, il mezzo è stato restituito al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto al locale di lap dance, le indagini portano al sospettato: è un ventisettenne

PadovaOggi è in caricamento