Dalle molestie telefoniche al furto dei tergicristalli: denunciato l'ex fidanzato insistente

I poliziotti, intervenuti in zona Guizza dopo la chiamata di una 26enne rifugiatasi a casa di un'amica, hanno trovato il ragazzo seduto sul suo scooter con in mano i due "trofei"

Pensava forse di farle un grave dispetto. E invece ha "guadagnato" una denuncia per furto, molestie e violazione di domicilio: guai per un 25enne di origini calabresi residente a Padova, fermato da una volante della polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Gli agenti sono intervenuti nella serata di venerdì 5 gennaio in zona Guizza dopo la richiesta d'aiuto giunta da una ragazza di 26 anni che si era rifugiata a casa di un'amica per sfuggire all'insistenza del suo ex fidanzato. Il quale, dopo una lunga serie di messaggi e chiamate sempre più moleste e inopportune, si è presentato proprio sotto casa della ragazza insistendo per incontrare la sua ex così da chiarirsi. Non ricevendo risposta, però, il 25enne ha ben pensato di entrare nel giardino e staccare due tergicristalli dall'auto della ragazza, che a quel punto si è decisa a chiamare la polizia. E quando sono giunti sul posto gli agenti stentavano a credere ai loro occhi: il ragazzo, infatti, era tranquillamente seduto sul suo scooter con in mano i due tergicristalli, come se niente fosse. Atto finale: la denuncia. E la restituzione dei "trofei"...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Impatto violento tra la sua bici e un'auto: bambino di 9 anni elitrasportato d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento