Tenta il furto al negozio di cosmetici, scoperta e denunciata deve cedere il bottino

La donna, improvvisandosi ladra, aveva rubato alcuni prodotti dagli scaffali

I carabinieri davanti al negozio Acqua&Sapone

Il colpo si è svolto martedì pomeriggio e ha avuto come bersaglio il punto vendita Acqua&Sapone di Cadoneghe.

La vicenda

I dipendenti del negozio hanno notato i movimenti guardinghi di una donna sulla quarantina che da qualche minuto si aggirava tra gli scaffali. Notandola mentre cercava di nascondere alcuni prodotti di bellezza è stato chiesto l'intervento dei carabinieri arrivati in pochi minuti in via Fiorita. Qui hanno sorpreso la donna, padovana di 42 anni, con i cosmetici addosso. Restituita la refurtiva ai proprietari, la responsabile è stata condotta in caserma e denunciata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Stroncato da un malore: imprenditore muore nell'azienda fondata quarant'anni fa

  • Tremendo schianto fra tre mezzi: centauro trentenne muore in ospedale

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento