Tenta il furto al negozio di cosmetici, scoperta e denunciata deve cedere il bottino

La donna, improvvisandosi ladra, aveva rubato alcuni prodotti dagli scaffali

I carabinieri davanti al negozio Acqua&Sapone

Il colpo si è svolto martedì pomeriggio e ha avuto come bersaglio il punto vendita Acqua&Sapone di Cadoneghe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda

I dipendenti del negozio hanno notato i movimenti guardinghi di una donna sulla quarantina che da qualche minuto si aggirava tra gli scaffali. Notandola mentre cercava di nascondere alcuni prodotti di bellezza è stato chiesto l'intervento dei carabinieri arrivati in pochi minuti in via Fiorita. Qui hanno sorpreso la donna, padovana di 42 anni, con i cosmetici addosso. Restituita la refurtiva ai proprietari, la responsabile è stata condotta in caserma e denunciata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi che tornano a salire

Torna su
PadovaOggi è in caricamento