Cronaca Porta Trento Sud / Via Vicenza

Scoperto a scassinare le automobili in sosta: gli strumenti lo inchiodano

Un giovane straniero è stato denunciato dalla polizia nella prima mattinata di giovedì dopo essere stato scoperto ad armeggiare su alcuni veicoli nella zona ovest del capoluogo

(foto: archivio)

L'atteggiamento sospetto ha dato il là al controllo, gli arnesi che aveva addosso hanno fatto il resto.

Il controllo

É finito denunciato con le accuse di tentato furto e porto abusivo di oggetti atti allo scasso un 20enne di nazionalità marocchina. Il giovane è stato notato alle 7.30 di giovedì da una pattuglia della Squadra volante lungo via Vicenza, la direttrice che dal centro porta in direzione di Chiesanuova. Si aggirava con fare sospetto tra alcune auto parcheggiate, sbirciando negli abitacoli e tastando le maniglie delle portiere. Il suo intento è divenuto evidente quando addosso gli sono stati trovati alcuni attrezzi, che non ha saputo spiegare a cosa gli servissero e che sono pertanto stati ricondotti al tentativo di forzare i veicoli per rubare.

Denuncia, multa, foglio di via

Trasferito in questura e identificato, è stato denunciato oltre che sanzionato per aver violato le norme anti contagio trovandosi fuori dal proprio domicilio senza valido motivo. Nei suoi confronti è stato emesso un foglio di via obbligatorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto a scassinare le automobili in sosta: gli strumenti lo inchiodano

PadovaOggi è in caricamento