Rubarono sedici smartphone da due grandi magazzini: in casa parte della refurtiva

Tre giovani residenti nella Bassa sono stati denunciati dai carabinieri. Sono ritenuti responsabili di due colpi ai danni di due negozi Mediaworld nel Padovano e nel Veronese

(foto: archivio)

Sono accusati di aver messo a segno due furti a distanza di pochi giorni, accaparrandosi numerosi cellulari di ultima generazione per un valore di oltre 10mila euro. Sono tre ragazzi, tutti denunciati per furto aggravato in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

A notificare loro le denunce nella giornata di martedì sono stati i carabinieri di Albignasego con la collaborazione dei colleghi di Este, Rovigo e Verona. Gli inquirenti hanno raccolto importanti prove a carico dei tre giovani che il 27 gennaio avrebbero rubato sei smartphone da un negozio Mediaworld di San Giovanni Lupatoto (Verona) e altri dieci dal punto vendita Mediaworld del centro commerciale Ipercity di Albignasego il giorno successivo. Le indagini partite dopo i due colpi hanno consentito di identificare i presunti responsabili, risalendo al 29enne E.C.Y. e al 18enne R.A., marocchini di Badia Polesine e al connazionale 22enne M.E.M. di Masi. Nell'abitazione di due di loro è stata recuperata parte della refurtiva (2 cellulari) oltre ad alcuni capi d'abbigliamento che li legavano ai colpi. I militari pensano siano i responsabili di entrambi i colpi. Singolare la tecnica utilizzata:  due dei tre fingevano di discutere animatamente attirando l'attenzione dei vigilanti e il terzo ne approfittava per mettere in un borsone più articoli possibile sottraendoli dai cestoni. e scappare. quando scattava l'allarme i 3 fuggivano in direzioni diverse riuscendo a seminare la guardia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento