Cronaca

Entrano in canonica e rubano oltre mille euro: trovati i responsabili, uno ha 75 anni

La coppia era entrata nella canonica della parrocchia di Santa Giuliana di Curtarolo, rubando i soldi delle offerte: Don Lorenzo si era accorto del furto solo il giorno dopo, visionando le telecamere di videosorveglianza

Non si erano fatti alcun problema a entrare e arraffare più di mille euro. Ma sono stati beccati: i carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno denunciato il 75enne L.M. e la 62enne R.M.G.R., entrambi residenti a Ponte San Nicolò e già noti alle forze dell'ordine, per furto in abitazione aggravato in concorso.

I fatti

Tutto ha avuto inizio il 28 aprile scorso, quando la coppia è entrata nella canonica della parrocchia di Santa Giuliana di Curtarolo rubando 1.150 euro, soldi provenienti dalle offerte e che il parroco custodiva in un cassetto della sua scrivania. Don Lorenzo si era accorto del furto solo il giorno dopo visionando le telecamere di videosorveglianza, recandosi poi a denunciare il furto ai militari dell'Arma: grazie a uno scambio di informazioni tra reparti i carabinieri sono riusciti a risalire ai due ladruncoli, già responsabili di altri reati simili nel territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano in canonica e rubano oltre mille euro: trovati i responsabili, uno ha 75 anni

PadovaOggi è in caricamento