rotate-mobile
Cronaca Piove di Sacco / Via Leonardo da Vinci

Tentato furto al supermercato: pensionata scoperta con la refurtiva addosso

Una donna italiana è stata denunciata mercoledì al termine di un tentativo di furto all'interno di un esercizio commerciale della provincia scoperto dal personale di vigilanza

Ha cercato di superare le casse senza pagare le diverse confezioni di prodotti che si era nascosta addosso, venendo però scoperta e denunciata.

Il colpo

Protagonista del tentativo di furto verificatosi mercoledì pomeriggio al supermercato Aliper di via Leonardo da Vinci a Piove di Sacco è stata una 69enne della zona. La pensionata ha raggiunto il negozio, intrattenendosi per diversi minuti tra le corsie. Lì l'ha notata il personale della vigilanza privata, tenendone d'occhio i movimenti sospetti e notando come la donna avesse nascosto alcuni generi alimentari nella borsa e tra i vestiti. Quando l'anziana ha poi cercato di superare le casse senza saldare il conto gli addetti sono entrati in azione, avvincinandola e chiedendole di seguirli negli uffici. A quel punto sono intervenuti come da prassi anche i carabinieri a cui sono state consegnate le confezioni trafugate, del valore di circa 70 euro, poi restituite al negozio. La donna dopo essere stata identificata è stata denunciata a piede libero.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto al supermercato: pensionata scoperta con la refurtiva addosso

PadovaOggi è in caricamento