Guida ubriaco in pieno centro con l’amico seduto sul cofano: scatta immediata la denuncia

A Cittadella: il 21enne era reduce da una festa di compleanno, e il “passeggero” era proprio il festeggiato

Forse credevano di essere sul set di “Titanic”. Ma anche la loro esibizione è miseramente naufragata: C.A., 21enne di Romano d’Ezzelino è stato denunciato dai carabinieri del Norm di Cittadella per guida in stato di ebbrezza.

La dinamica

È successo alle ore 3 della notte tra venerdì 16 e sabato 17 agosto a Cittadella: il giovane, reduce da una festa di compleanno, era al volante della sua Volkswagen Polo in via Borgo Bassano e stava “allegramente” portando in giro il festeggiato. Peccato che quest’ultimo fosse seduto sul cofano dell’auto con tanto di braccia spalancate. Almeno fino all’arrivo dei militari dell’Arma, i quali hanno subito provveduto ad effettuare l’alcol test al guidatore. Risultato: 1.33 g/l e patente ritirata. Nessuna sanzione, invece, per il “passeggero”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Stroncato da un malore: imprenditore muore nell'azienda fondata quarant'anni fa

  • Tremendo schianto fra tre mezzi: centauro trentenne muore in ospedale

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento