Sbatte con la sua auto contro un muretto e due platani: era ubriaco fradicio

Un 41enne di Solesino è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza: è risultato positivo con un tasso di 1,99 g/l, vale a dire quattro volte oltre al limite consentito

Sembrava potesse essere solo colpa della strada bagnata. E invece era ubriaco fradicio: i carabinieri del Norm di Este hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza B.M., 41enne residente a Solesino.

I fatti

L'incidente risale alla sera del 15 ottobre, quando l'uomo - mentre percorreva via Peagnola a Ospedaletto Euganeo - ha perso il controllo della sua Fiat Grande Punto andando a sbattere prima contro il muretto di recinzione di un'abitazione e poi contro due platani, causando gravi danni all'auto e riportando lesioni giudicate guaribili in trenta giorni. Gli esami svolti all'ospedale di Monselice sulla presenza di eventuali tracce di alcol lo hanno messo nei guai in quanto è risultato positivo con un tasso di 1,99 g/l, vale a dire quattro volte oltre al limite consentito. Oltre alla denuncia è scattato anche il ritiro della patente.

Schianto Este 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

  • Dormiva in un camper a Monselice una ricercata su cui pendeva una condanna a 10 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento