Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Ospedali / Via Nicolò Giustiniani

Polizia all'ospedale, denunciati due soggetti molesti. Uno finisce al pronto soccorso

Gli uomini della questura padovana nella notte tra mercoledì e giovedì sono stati impegnati in una serie di controlli all'ospedale civile che hanno portato a elevare due denunce

(foto: archivio)

Uno si aggirava con fare molesto nei dintorni del policlinico, l'altro è stato recuperato da un'ambulanza dopo aver accusato un malore a causa dell'abuso di alcol.

Controlli in corsia

Sono due gli uomini, entrambi di origine straniera, denunciati nel corso della notte dalla polizia. Gli agenti sono stati impegnati nelle primissime ore di giovedì in un servizio di vigilanza come concordato nei giorni scorsi dal questore e dal direttore dell'Azienda ospedaliera. Alle 3.30 perlustrando il complesso di via Giustiniani è stato rintracciato il 31enne bengalese K.M., senza fissa dimora e con atteggiamento molesto. Trasferito in questura per l'identificazione, è poi stato denunciato per violazione delle norme sull'immigrazione.

Ubriaco in strada

Qualche ora prima lo stesso destino era toccato a C.I.S., 22enne romeno. Poco prima delle 23 il ragazzo era stato segnalato in via Annibale da Bassano all'Arcella: si trovava in strada e stava infastidendo altre persone, visibilmente alterato. Sul posto insieme alla polizia è intervenuta un'ambulanza poiché il ventenne era completamente ubriaco ed è stato necessario trasferirlo al pronto soccorso per prestargli le cure del caso. Un controllo dei precedenti penali ha anche dimostrato come il giovane risultasse inottemperante a un divieto di ritorno a Padova valido fino al dicembre 2021 che ne ha comportato la denuncia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia all'ospedale, denunciati due soggetti molesti. Uno finisce al pronto soccorso

PadovaOggi è in caricamento