Piromane improvvisato, incendia l'auto del rivale per vendetta ma sbaglia obiettivo

É stato denunciato l'uomo che, pensando di colpire quello che considera il suo rivale, ha incendiato un veicolo. L'automobile era invece destinata alla rottamazione

I rottami dell'auto incendiata durante il sopralluogo dei carabinieri

Il goffo tentativo di farsi giustizia da sé per riparare uno screzio personale ha portato alla denuncia un 40enne padovano.

Piromane in azione

L'uomo mercoledì pomeriggio ha raggiunto via delle Arti e dei Mestieri nella zona industriale di Urbana. Ha puntato verso la sede di un'azienda, infilandosi in uno spiazzo esterno. Qui, con dell'accelerante, ha dato fuoco a una vecchia Seat Marbella parcheggiata per poi allontanarsi in tutta fretta. In pochi minuti le fiamme hanno avvolto il piccolo veicolo, riducendolo a un ammasso di lamiere annerite e attirando l'attenzione dei lavoratori della vicina ditta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ricerche

Immediata la chiamata ai carabinieri, arrivati da Casale di Scodosia. Appurata la natura dolosa del rogo, sono partite le indagini per risalire al responsabile. Ascoltando la testimonianza del titolare dell'azienda il cerchio si è ben presto stretto attorno a M.S., 40enne italiano. Raggiunto e interrogato, è stato poi denunciato per incendio doloso. Pare che all'origine del gesto vi siano dei dissapori di natura personale con il gestore della ditta: il piromane pensava di aver bruciato un'auto aziendale, invece ha ridotto in cenere la vecchia Seat che da mesi stazionava nel cortile in attesa di essere demolita. Non apparteneva nemmeno al titolare, ma a un anziano veronese del tutto estraneo alla vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Giordani: «Mia figlia vive un momento delicato, per alcuni giorni mi asterrò da qualsiasi attività pubblica»

  • Il Giro d'Italia arriva a Monselice: strade chiuse dalle 12.30, dodici i comuni interessati

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento