Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

In nove mesi preleva di nascosto quasi 100mila euro dal Bancomat della madre: denunciato

Nei guai un 39enne di Borgoricco: la donna, vedova e pensionata, possiede la carta in cointestazione con l'altro figlio, residente in Messico

Non è la prima volta che scriviamo di storie simili. Ma una somma così cospicua non era probabilmente mai stata raggiunta: i carabinieri di Campodarsego hanno denunciato per indebito utilizzo di carte di credito e truffa N.M., 39enne di Borgoricco. Al culmine di una vicenda incredibile.

I fatti

Tutto ha inizio il 26 marzo scorso, quando una 67enne - vedova e pensionata - si reca dai militari dell'Arma per denunciare la presenza di movimenti indebiti sul Bancomat cointestato con uno dei suoi figli, residente in Messico. I carabinieri si mettono subito al lavoro, e dopo una serie di controlli incrociati con l'ausilio delle immagini di alcune telecamere di videosorveglianza scoprono che il colpevole è il 39enne, secondo figlio della donna. Il quale ci è andato decisamente giù pesante: da giugno 2018 a marzo 2019, infatti, l'uomo avrebbe prelevato di nascosto ben 98mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In nove mesi preleva di nascosto quasi 100mila euro dal Bancomat della madre: denunciato

PadovaOggi è in caricamento