menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto: archivio)

(foto: archivio)

L'appartamento è disabitato, ma i movimenti sospetti attirano l'attenzione

Un ventiseienne di origine straniera deve rispondere del reato di invasione dopo essere stato scoperto all'interno di un immobile che stava occupando senza averne alcun titolo

Che quell'appartamento fosse momentaneamente sfitto era cosa nota e proprio per questo i movimenti di alcune persone all'interno hanno fatto scattare una segnalazione alla polizia che ha portato alla denuncia di un uomo.

La denuncia

A finire denunciato con l'accusa di invasione di edificio è stato un tunisino di 26 anni. Nel primo pomeriggio di martedì al 113 è stato segnalato che all'interno di un alloggio di via Annibale Padovano nel quartiere Arcella si notava la presenza di alcune persone. Un fatto sospetto dal momento che l'abitazione sarebbe dovuta essere disabitata. Quando alle 13.30 una pattuglia è giunta sul posto vi ha rintracciato il giovane nordafricano, che è risultato vivere in città senza fissa dimora. Trasferito in questura e identificato, l'uomo è quindi stato colpito dalla denuncia. Ulteriori accertamenti sono in corso per verificare se l'eventuale invasione sia stata commessa anche da altri soggetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento