menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accoltella il connazionale in strada e si dà alla fuga: bloccato dalla polizia

È successo nella notte tra venerdì 5 e sabato 6 luglio a Padova, nel quartiere Arcella: un 25enne tunisino è stato denunciato per lesioni aggravate, mentre il connazionale 22enne, ferito alla gamba, è indagato per favoreggiamento

La lite, l'accoltellamento, la fuga. E la denuncia per lesioni aggravate: guai per un 25enne tunisino, denunciato dopo aver ferito un connazionale 22enne al culmine di una lite.

I fatti

È successo poco prima delle tre della notte tra venerdì 5 e sabato 6 luglio a Padova in via Tiziano Aspetti, nel quartiere Arcella: i due nordafricani stavano litigando animosamente quando all'improvviso il 25enne ha estratto un coltello colpendo alla gamba il 22enne per poi salire su un'auto e darsi alla fuga. Appena è giunta la chiamata una volante della polizia è partita per recarsi sul posto mentre dalla centrale operativa hanno immediatamente visionato le telecamere di videosorveglianza prima per identificare il colpevole e quindi per indicare alla pattuglia dove si stava recando. E il gioco di squadra ha dato i suoi frutti: i poliziotti hanno rintracciato e bloccato la vettura su cui si trovavano tre stranieri tra cui l'aggressore. Il 22enne, invece, non solo ne avrà per 12 giorni ma è stato anche indagato per favoreggiamento in quanto non ha voluto spiegare come si sono svolti i fatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento