menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tampona una donna incinta e fugge a tutto gas: identificato grazie alle telecamere di videosorveglianza

Il fatto è accaduto venerdì 5 luglio nella Bassa Padovana: protagonista del misfatto un 53enne di Vicenza, denunciato per lesioni personali colpose

Prima l'incidente, poi la fuga. E infine l'identificazione: H.R., 53enne di Vicenza, è stato denunciato dai carabinieri di Carmignano di Sant'Urbano per lesioni personali colpose.

I fatti

Tutto ha inizio alle ore 20 di venerdì 5 luglio a Masi, in via Settepertiche, quando l'uomo - a bordo di una Volkswagen - tampona la Fiat Panda guidata da una donna del posto per poi scappare a tutto gas. Un fatto reso (se possibile) ancor più grave dal fatto che la donna è incinta: fortunatamente il successivo trasporto in ospedale ha consentito di diagnosticare "solo" un colpo di frusta, senza nessuna conseguenza per il bimbo in grembo. I militari dell'Arma hanno continuato a indagare, riuscendo a incastrare il fuggitivo grazie anche alle immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona, che lo avevano immortalato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento