menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto: archivio)

(foto: archivio)

Si presenta all'ospedale ferita: l'ha picchiata il marito per non farla uscire di casa

Ancora una storia di abusi tra le mura domestiche, con un 60enne italiano denunciato per lesioni nei confronti della moglie che ha aggredito procurandole ferite guaribili in 30 giorni

Si era presentata al pronto soccorso con ecchimosi e ferite su varie parti del corpo. Ferite che nonostante i dinieghi della vittima hanno insospettito i sanitari spingendoli ad allertare i carabinieri. Poi la scoperta: a massacrarla era stato il marito.

Il referto medico

La scia di violenze in famiglia all'epoca del Coronavirus aggiunge una nuova macchia alla lista insanguinata delle donne vittime di abusi. L'ultimo episodio approdato alla denuncia di un uomo violento è avvenuto nell'Alta Padovana. Lì, all'ospedale di Camposampiero, a fine aprile si era presentata una donna italiana di 51 anni. Presentava escoriazioni, ecchimosi, segni che il personale medico ha ipotizzato potessero essere legati non a un incidente, bensì a delle percosse. Per questo una volta medicata la donna e dimessa con una prognosi di 30 giorni, il referto è stato inviato ai carabinieri.

La lite e il pestaggio

Ne è nata un'indagine che ha ricostruito gli eventi fino alla mattina del 24 aprile. Gli inquirenti hanno infatti appurato che quel giorno, nell'abitazione che la 51enne divide con il marito di 64 anni nel Camposampierese, si era consumato un violento pestaggio. La donna aveva necessità di uscire di casa, fatto che aveva però indispettito il coniuge. Quest'ultimo ha cercato in ogni modo di impedirglielo tanto che tra i due era scoppiato un furibondo litigio. Il marito aveva aggredito la compagna, colpendola ripetutamente con schiaffi e pugni oltre a strattonarla fino a quando, malridotta e dolorante, lei è stata costretta a farsi visitare.

La denuncia

A fronte del quadro probatorio raccolto e trasmesso all'autorità giudiziaria, nei confronti del 64enne (di cui non vengono diffuse le generalità per salvaguardare la privacy della vittima ndr) giovedì mattina è stata formalizzata una denuncia per lesioni personali aggravate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento