menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La lite notturna col marito termina col "lancio della bomboletta": 46enne denunciata

È successo nella notte tra mercoledì 18 e giovedì 19 settembre a Padova: la donna, ubriaca, ha causato all'uomo lievi lesioni guaribili in 8 giorni

Era in stato di ebbrezza alcolica. Eppure l'ha colpito in pieno: i carabinieri del Norm di Padova hanno denunciato Z.Y., 46enne nata in Kazakistan e residente in città, per lesioni personali.

I fatti

È successo nella notte tra mercoledì 18 e giovedì 19 settembre a Padova: la donna, alterata dall'alcool, ha iniziato a litigare col marito 60enne. Il diverbio, però, è ben presto degenerato fino al "colpo di scena": la moglia ha infatti afferrato una bomboletta spray scagliandola contro il coniuge, colpito alla testa. Un lancio che ha causato all'uomo lievi lesioni guaribili in otto giorni, e alla donna una denuncia a piede libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento