Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Aggredisce la moglie e picchia la figlia che la difende: uomo violento allontanato da casa

Un 47enne è stato denunciato e sottoposto alla misura cautelare urgente dell'allontanamento dopo una lite. É stato l'ennesimo episodio di violenza tra le mura domestiche

(foto: archivio)

Non ha esitato a colpire al volto la figlia 16enne, intervenuta per fare da scudo alla madre vittima dell'ennesima brutalità commessa dal marito.

Il pestaggio

Si è consumato lunedì sera a Padova l'ultimo di una lunga serie di pestaggi e violenze nell'abitazione di una famiglia di origine romena. Ancora una volta la miccia che ha innescato la sfuriata di un 47enne è stata una discussione per motivi banali avuta in giardino con la moglie, connazionale di 43 anni. Nel cortile l'uomo tra le grida si è scagliato contro la compagna. Ad assistere alla scena c'era anche la figlia 16enne della coppia che nel vedere la madre aggredita per l'ennesima volta si è messa in mezzo cercando di fermare il padre. Questi non si è fermato nemmeno davanti alla ragazzina, colpendola al viso e ferendola.

L'allontanamento

Il clamore ha richiamato sul posto una pattuglia dei carabinieri di Vigodarzere che hanno trovato le due donne avvilite e malconce. Raccolta la sua testimonianza, la ragazzina è stata trasferita al pronto soccorso e medicata, per poi essere dimessa con una prognosi di sei giorni. Come evinto dai racconti delle due vittime e testimoniato da precedenti interventi analoghi, gli episodi violenti a carico del 47enne sono stati molteplici tanto che l'autorità giudiziaria, in virtù del "Codice rosso", ha emesso la misura cautelare dell'immediato allontanamento dalla casa familiare. L'uomo è anche stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la moglie e picchia la figlia che la difende: uomo violento allontanato da casa

PadovaOggi è in caricamento