menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto: archivio)

(foto: archivio)

Accetta di incontrare l'ex dopo la fine della relazione: lui la picchia e la ferisce

Una donna romena residente nell'hinterland è finita al pronto soccorso a causa della violenza dell'ex compagno. Lo aveva incontrato per restituirgli alcuni oggetti personali

Doveva essere un breve incontro per dividersi alcuni oggetti, rimasti alla donna dopo la rottura del rapporto. Invece si è trasformata nell'ennesima occasione per l'uomo di dare sfogo a violenza e brutalità.

Storia al capolinea

Deve rispondere di maltrattamenti in famiglia M.V.D., 46enne romeno denunciato dai carabinieri per aver picchiato e aggredito la sua ex compagna. L'episodio violento risale a domenica quando l'uomo, ora residente ad Alessandria, ha raggiunto Cadoneghe. Lì vive la 35enne, anch'essa romena, che a lungo era stata la sua fidanzata e in quello stesso appartamento la coppia aveva convissuto fino alla rottura del rapporto. In casa erano quindi rimasti molti oggetti personali del 46enne, che si è accordato con la ex per riaverli.

La lite e le percosse

Quando però si sono trovati faccia a faccia sono bastati pochi minuti perché i vecchi rancori riaffiorassero. I due hanno discusso per motivi banali, dando il via a un litigio sempre più acceso. Il romeno dalle parole è poi passato alle mani, picchiando la donna e ferendola al viso. Alla 35enne non è rimasto che farsi medicare al pronto soccorso, dove le è stato riscontrato un trauma guaribile in otto giorni.

I precedenti

Dell'aggressione sono poi stati informati i carabinieri di Cadoneghe, che ascoltando la testimone hanno scoperto che quello di domenica non era che l'ultimo di una serie di scatti d'ira culminati nella violenza fisica. A fronte delle prove raccolte, il 46enne è stato quindi identificato e denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento