Minaccia un automobilista con un'asta in ferro dopo un diverbio: denunciato 45enne

Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno trovato e sequestrato a casa dell'indagato anche due pistole

L'asta di ferro utilizzata per minacciare l'automobilista

Sembra una vera e propria arma da combattimento, costruita appositamente, quella (nella foto) che portava in auto P.P., 45enne residente a Vicenza. Come riporta VicenzaToday l'uomo, nella mattinata di domenica, ha usato la spranga di ferro per minacciare un altro automobilista a seguito di un diverbio per motivi inerenti la circolazione stradale. L'episodio è avvenuto in località Anconetta, a Vicenza.

I fatti

Secondo la ricostruzione dei carabinieri il 45enne, dopo aver minacciato un 39enne residente a Cittadella, si è dileguato in fretta e furia per raggiungere il vicino comando provinciale dell'Arma, dove ha chiesto aiuto. I militari, nel corso degli accertamenti e acquisite le versioni di entrambi i coinvolti, hanno proceduto alla perquisizione del veicolo del vicentino, nel quale è stata trovata l’asta utilizzata. 

La perquisizione

Nella successiva perquisizione domiciliare i militari hanno trovato due pistole legalmente detenute, un caricatore e 20 cartucce calibro 6,5 per fucile mai denunciate ai fini della detenzione, che sono state sequestrate assieme al ritiro cautelativo delle due pistole.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento