Ubriaco, pretende di cenare a notte fonda: lo cacciano e accoltella un uomo

Un ventinovenne nordafricano ha aggredito il fratello del titolare di un ristorante che lo aveva invitato ad allontanarsi. Ora è stato denunciato, ma potrebbe finire in carcere

(foto: archivio)

Qualche bicchiere di troppo, l'atteggiamento molesto e l'invito ad andarsene. Un affronto per il 29enne, che per tutta risposta ha accoltellato un uomo reo di averlo cacciato.

L'aggressione

Teatro dell'aggressione è stato il fast food "Istanbul Pizza & Kebab" di via Falloppio, all'incrocio con le vie Altinate e Belzoni. Attorno all'1.30 di mercoledì, con il locale ormai chiuso, all'interno restavano solo il titolare il titolare e suo fratello, impegnati nelle ultime pulizie. Alla porta si è affacciato un 29enne tunisino, evidentemente ubriaco, che ha insistentemente chiesto del cibo. Inutile tentare di spiegargli che a quell'ora era impossibile accontentarlo. Lo hanno invitato ad andarsene e lui ha perso il controllo, insultando e minacciando i due gestori per poi estrarre un coltellino con cui ha colpito il fratello del proprietario.

La denuncia

Davanti al parente sanguinante, il titolare ha allertato la polizia che ha inviato una pattuglia alla ricerca del nordafricano scappato in direzione di via Altinate. Lo hanno trovato lungo la strada e trasferito in questura, mentre il ferito veniva accompagnato al pronto soccorso. Fotosegnalato e identificato, si è scoperto che dopo un precedente arresto il tunisino aveva l'obbligo di firma quotidiana alla caserma di Prato della Valle. Visti i suoi precedenti, oltre alla denuncia per minacce e porto abusivo di armi è stato richiesto un aggravamento della misura cautelare, che potrebbe portarlo agli arresti domiciliari se non addirittura in carcere. Il ferito dopo le medicazioni alla mano è stato dimesso con una prognosi di dodici giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Investito in bicicletta dal rimorchio di un camion: 14enne in fin di vita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento