Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Noventa Padovana / Via Roma

Giovani minacciati con una pistola da un 19enne: addosso ha anche della marijuana

Un pregiudicato diciannovenne è stato denunciato lunedì nell'hiterland padovano. É stato segnalato dopo un diverbio e trovato con un'arma giocattolo e dello stupefacente

(foto: archivio)

Non ha esitato a estrarre una pistola giocattolo, ma del tutto simile a un'autentica arma da fuoco, e puntarla su un gruppo di ragazzi al culmine di un diverbio. Un comportamento che ha spinto gli aggrediti a chiedere l'intervento dei carabinieri e che si è concluso con la denuncia di T.D.S., romeno di 19 anni.

Le minacce

Il giovane, volto noto alle forze dell'ordine e residente nel capoluogo, lunedì sera si trovava a Noventa Padovana. Lì ha incontrato alcuni coetanei con i quali ha avuto un litigio. Nel mezzo dell'accesa discussione ha estratto quella che agli altri ragazzi è parsa a tutti gli effetti una pistola e li ha minacciati prima di allontanarsi. Le vittime hanno dunque deciso di informare i militari raccontando loro l'accaduto e descrivendo l'arma.

La denuncia

A tarda sera sono cominciate le ricerche del romeno, terminate poco dopo in via Roma. Il 19enne aveva ancora addosso la pistola, rivelatasi essere una scacciacani copia di una Glock e privata del tappo rosso obbligatorio per legge per distinguere le armi giocattolo. L'oggetto è finito sotto sequestro e gli è valso una denuncia per minaccia aggravata, ma addosso il giovane aveva anche quattro grammi di marijuana. Lo stupefacente, per uso personale, lo ha quindi fatto finire anche sui registri della prefettura come assuntore abituale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani minacciati con una pistola da un 19enne: addosso ha anche della marijuana

PadovaOggi è in caricamento