Ubriaco e molesto sul treno, si abbassa i pantaloni davanti a una diciottenne

Un trentenne è stato denunciato per atti osceni dopo la segnalazione di una giovane, diventata bersaglio delle sue avaces. L'uomo ha anche opposto resistenza agli agenti

(foto: archivio)

Serata movimentata a bordo di un treno che mercoledì ha fatto tappa nella stazione del capoluogo. A bordo è intervenuta la Polfer, che ha prelevato non senza fatica un 31enne pakistano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

L'intervento è nato in seguito alla segnalazione di una passeggera, che ha avvertito la polizia perché l'uomo all'interno del vagone la stava molestando. A quanto raccontato dalla 18enne lo straniero, visibilmente alterato, le avrebbe rivolto pesanti apprezzamenti a sfondo sessuale. Un atteggiamento che è continuato anche quando a bordo si sono presentati gli agenti, trovandolo con i pantaloni slacciati. Il 31enne si è poi slanciato contro di loro, opponendosi per non essere costretto a scendere dal convoglio. Una mossa inutile, che all'accusa di atti osceni ha fatto aggiungere anche quella di resistenza a pubblico ufficiale. A.H.è dunque stato identificato negli uffici della stazione e segnalato anche per ubriachezza molesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento