Nervoso al posto di blocco, nell'auto nasconde una mazza di metallo

Un quarantenne padovano deve rispondere di porto abusivo, accusa per la quale è finito denunciato domenica sera dopo essere incappato in un controllo allestito dalla polizia

(foto: archivio9

Quando gli agenti della Squadra volante gli hanno intimato l'alt non hanno potuto non notare il nervosismo del 47enne padovano, procedendo con una perquisizione e scoprendone ben presto il motivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo

Sono le 21 di domenica quando l'uomo viene fermato in via Gattamelata a bordo della sua utilitaria. Mentre consegna i documenti è visibilmente agitato e nonostante paia tutto in regola gli agenti procedono con un controllo all'interno del veicolo. Sotto un sedile, ecco spuntare il motivo di tanta ansia: una mazza da baseball di metallo lunga 80 centimetri. il 47enne prova a giustificarsi dicendo di tenerla con sè per difendersi, ma la motivazione non convince così l'oggetto finisce sequestrato e il conducente denunciato per porto abusivo di strumenti atti a offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Giordani: «Mia figlia vive un momento delicato, per alcuni giorni mi asterrò da qualsiasi attività pubblica»

  • Il Giro d'Italia arriva a Monselice: strade chiuse dalle 12.30, dodici i comuni interessati

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento