Sveglia di soprassalto nel cuore della notte: scopre un uomo che tenta di entrare in casa

Nottata da dimenticare per una casalinga, riuscita a evitare un furto nella sua abitazione. La chiamata ai carabinieri ha permesso di denunciare un ventenne straniero

(foto: archivio)

Nonostante la paura causata da alcuni strani rumori, ha mantenuto la calma e chiamato immediatamente il 112. In questo modo una 40enne di Legnaro ha sventato il tentativo di furto in corso nel suo appartamento la notte tra domenica e lunedì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento

L'effrazione non è stata commessa, ma l'accaduto pare piuttosto chiaro ai carabinieri che si sono precipitati sul posto. Ad allertarli era stata la casalinga, svegliatasi all'improvviso dopo aver sentito dei rumori sospetti attorno a casa. Aveva scorto una figura nell'oscurità, che all'arrivo della pattuglia aveva cercato di allontanarsi mandando a monte il tentato furto. La fuga è però durata poco, perché nelle vicinanze è stato rintracciato il principale sospettato, un 22enne. Il ragazzo oltre a non aver saputo fornire una spiegazione convincente di cosa facesse a Legnaro nel cuore della notte, aveva anche addosso un cacciavite e altri arnesi da scasso. Elementi che pochi dubbi hanno lasciato sul fatto che fosse a caccia di obiettivi da svaligiare e che sono costati a M.D., originario della Romania ma residente a Padova, una denuncia per porto abusivo formalizzata lunedì mattina. Il giovane non aveva con sé refurtiva, perciò al momento non vi sono elementi per accusarlo di furto. Ulteriori accertamenti sono però in corso per verificare se sia invischiato in altri fatti analoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Impatto violento tra la sua bici e un'auto: bambino di 9 anni elitrasportato d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento