rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Arcella

Aggredisce i carabinieri dopo la scenata in comunità: finisce al pronto soccorso

Un cinquantenne, ospite di una struttura del centro, è stato denunciato al termine di un pomeriggio in cui ha prima infastidito gli altri ospiti e poi aggredito i militari intervenuti

Per calmarlo il personale della comunità ha dovuto chiedere aiuto ai carabinieri, ma al loro arrivo l'ira del cinquantenne è diventata incontenibile. Visto il suo precario stato psicofisico l'uomo è stato trasferito al pronto soccorso.

L'aggressione e il ricovero

L'intervento è scattato nella giornata di lunedì, quando alla caserma di Prato della Valle è arrivata una richiesta d'aiuto da una struttura protetta del quartiere Arcella. Uno degli ospiti da diverse ore stava dimostrando un atteggiamento aggressivo nei confronti di pazienti e operatori, tanto che ogni tentativo di farlo calmare si è rivelato inutile. Temendo guai peggiori è stato chiesto il supporto dei militari che quando si sono presentati in comunità si sono però visti aggredire dal 55enne. Nessuno è rimasto ferito e per precauzione l'uomo, originario del Vicentino, è stato trasportato all'ospedale civile. Sottoposto ad accertamenti psicologici, non si esclude che potesse essere sotto l'effetto di alcolici o stupefacenti. Nei suoi confronti è stata formalizzata una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce i carabinieri dopo la scenata in comunità: finisce al pronto soccorso

PadovaOggi è in caricamento