Si lancia nudo nel Piovego, estratto dai pompieri. Il folle gesto per scampare al controllo

É finito al pronto soccorso ed è stato denunciato il giovane protagonista dell'incredibile scenata culminata con il tuffo nel canale che gli ha fatto rischiare l'annegamento

(foto: archivio)

Intercettato in strada per un controllo nella zona della Stanga, un ghanese trentenne ha tentato la fuga gettandosi nel Piovego.

La fuga e il salvataggio

Tutto è cominciato alle 22 in via Venezia, dove i carabinieri del Nucleo radiomobile hanno fermato per un controllo lo straniero. Improvvisa e inspiegabile la sua reazione, con l'uomo che rifiutandosi di consegnare i documenti ha iniziato a gridare lanciandosi di corsa in direzione del Piovego e spogliandosi completamente lungo la strada. I militari, vedendolo tuffarsi, hanno chiesto il supporto dei vigili del fuoco che qualche minuto dopo lo hanno recuperato. Il trentenne ha ingerito dell'acqua e a scopo precauzionale è stato portato al pronto soccorso. Visitato, è stato poi dimesso con due giorni di prognosi. Gli inquirenti lo hanno nel frattempo identificato in S.R., regolare in Italia, e denunciato per resistenza e atti osceni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda denuncia

Nel corso delle stesse verifiche anche un suo connazionale è stato denunciato. Nei confronti del 37enne S.M. l'accusa è di soggiorno illegale nel Paese, perché risultato privo di documenti e di fatto irregolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • In prima linea contro il Covid nonostante la malattia: l'Ulss 6 piange Francesco Di Martino

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

  • Coronavirus, positivo un 11enne che frequentava un centro estivo cittadino: tamponi a tappeto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento