Brucia il posto di blocco, scatta l'inseguimento in centro: scappa per nascondere la droga

Un 40enne italiano è stato denunciato per resistenza e possesso di stupefacenti al termine di un rocambolesco controllo. Intercettato in auto, ha anche tentato la fuga a piedi

(foto: archivio)

Si è conclusa con una duplice denuncia e una multa la fuga di un italiano di 40 anni, residente nella Marca, che ha tentato di eludere un controllo della polizia la notte tra giovedì e venerdì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inseguimento

É l'1.15 quando gli agenti in servizio di pattuglia notano una Audi A3 lungo viale Codalunga, nella zona della stazione. Intimano l'alt, ma il veicolo prosegue la sua corsa e ne nasce un inseguimento. Riescono a bloccarlo dopo qualche chilometro in via Alicorno, zona Santa Croce, ma il conducente non si arrende e prova a scappare a piedi. Fermato poco lontano e perquisito, gli vengono trovati addosso alcuni grammi di cocaina ed eroina, che per gli inquirenti sarebbero stati il motivo scatenante della fuga. Trasferito in caserma e identificato, l'uomo deve ora rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di stupefacenti, reati per i quali è stato denunciato. A questi si aggiunge la sanzione per aver violato ripetutamente il Codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • I cani da adottare a Padova: tutti i cuccioli da accogliere in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento