Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Abano Terme / Via Valerio Flacco

Piomba addosso a un furgone in auto: è ubriaco e si scaglia contro i carabinieri

Un 37enne italiano è stato denunciato per resistenza e guida in stato d'ebbrezza dopo aver provocato un incidente stradale nella zona delle Terme mentre era alticcio al volante

Si è messo alla guida nonostante avesse alzato il gomito e, non bastasse l'aver travolto un altro veicolo, ha anche inveito contro i militari.

L'incidente

Intervento complesso la sera di giovedì per i carabinieri del Nucleo radiomobile di Abano Terme, intervenuti in via Valerio Flacco per un incidente stradale. Sul posto hanno trovato due veicoli, un'automobile e un furgone entrambi danneggiati. A innescare la carambola era stato l'uomo alla guida dell'utilitaria, un 37enne del paese che dopo aver sbandato sulla destra ha colpito l'altro mezzo. É uscito illeso dallo schianto, ma è subito parso alterato. Sottoporlo ad alcoltest è però stata impresa tutt'altro che semplice, perché si è scagliato contro i militari cercando di non farsi controllare. Una volta bloccato e identificato, Z.N., già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale.

La colluttazione

E di resistenza deve rispondere anche C.E., 24enne gambiano fermato per un controllo dai militari di Padova Principale e del Cio di Mestre in corso del Popolo nel capoluogo. Il giovane, residente ad Anguillara, quando si è visto richiedere i documenti ha tentato di divincolarsi e scappare ingaggiando una breve colluttazione prima di essere reseo inoffensivo. Nessuna conseguenze per i presenti, mentre l'africano è stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piomba addosso a un furgone in auto: è ubriaco e si scaglia contro i carabinieri

PadovaOggi è in caricamento