Giovani ubriachi e molesti in centro storico, arriva la polizia: uno oppone resistenza

Due ragazzi sono stati sanzionati per ubriachezza la sera del primo gennaio nella zona del Ghetto. Un 32enne è stato anche denunciato per aver rifiutato il controllo

(foto: archivio)

Il gomito alzato è valso la denuncia a un 32enne e una sanzione a una ragazza di 20 anni, raggiunti entrambi dalla polizia nella serata di mercoledì in centro storico.

Ventenne multata

La prima a finire nei guai è stata una ventenne padovana che lungo via Marsala ha dato spettacolo con grida e atteggiamenti molesti. Era visibilmente ubriaca e attorno alle alcuni residenti hanno chiamato il 113, che ha inviato sul posto una pattuglia. Gli agenti, poco lontano dall'incrocio con via Roma e in prossimità di alcuni locali, hanno trovato la giovane, identificata e sanzionata per ubriachezza molesta.

Trentenne denunciato

Mezz'ora dopo e dalla stessa via è arrivata una seconda segnalazione analoga. Stavolta ad attirare eccessivamente l'attenzione con schiamazzi e urla era un 32enne che alla vista dei poliziotti ha dato in escandescenze. L'uomo infatti ha tentato in ogni modo di eludere il controllo, rifiutando di consegnare i documenti e opponendo resistenza. Comportamento che oltre alla sanzione gli è anche valso una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento