menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La "soffiata", l'appostamento e la scoperta: denunciato ricettatore 26enne

L'uomo, di origini rumene, era stato notato da un negoziante in via Borromeo: la polizia ha sspettato il momento propizio per intervenire e sequestrare quasi 1.500 euro di merce rubata

La tecnica era studiata nei minimi dettagli. Ma è arrivata comunque la denuncia: un 26enne di origini rumene è stato fermato dalla polizia per ricettazione di capi di abbigliamento.

I fatti

Tutto ha avuto inizio nel pomeriggio di ieri in via Borromeo, alle ore 18.30 circa, quando un negoziante ha contattato la linea di emergenza della sala operativa della Questura per segnalare la presenza di un giovane che stava riponendo numerosi capi di abbigliamento (con le etichette dei prezzi ancora attaccate) all’interno di un’ Opel Corsa grigia. Giunta immediatamente sul posto, una pattuglia della squadra mobile ha individuato il veicolo e iniziato un appostamento che ha dato i suoi frutti: dopo un’ora, infatti, è sopraggiunto il giovane rumeno, prontamente bloccato dagli investigatori e trovato in possesso di una busta schermata con della carta stagnola - idonea ad eludere le barriere antitaccheggio - colma di abbigliamento con tanto di placca antifurto. Alla richiesta di spiegazioni sulla provenienza della merce, lo straniero ha riferito di aver incontrato nelle piazze un connazionale che gli aveva dato gli indumenti. Dopo una perquisizione personale gli inquirenti hanno rinvenuto all’interno del veicolo e sequestrato altro abbigliamento, riposto sui sedili posteriori e nascosto da un asciugamano.

La perquisizione

Una volta scoperta a Rubano l’abitazione usata saltuariamente dal giovane come dimora, gli agenti hanno effettuato un'ulteriore perquisizione all’interno rinvenendo indumenti, profumi e materiale elettronico, tutti nuovi (tanto che alcuni erano ancora imballati) e con relativo prezzario. Da una rapida quantificazione, il materiale rinvenuto all’interno della Opel Corsa ammontava a circa 650 euro, mentre quello in abitazione a circa 700 euro, per un totale di 1.350 euro.

Ricettazione Padova 2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento