«Mi hanno clonato la carta». Ma era tutto inventato: doppia denuncia per il 46enne

Denunciato per simulazione reato e tentata truffa: è bastato un controllo da parte della banca per smascherarlo

Da vittima a colpevole: i carabinieri di Conselve hanno denunciato P.M., 46enne residente ad Arre per simulazione di reato e tentata truffa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Il caso, apparentemente complesso, in realtà è molto semplice: l'uomo aveva denunciato ai militari dell'Arma la clonazione della sua carta di credito prepagata, facendo così scattare le indagini per scoprire chi era arrivato a tanto. E a fare importanti approfondimenti è stata anche la banca in cui aveva aperto il conto collegato alla carta: sono bastati pochi controlli all'istituto di credito per capire che il 46enne - che aveva anche chiesto un risarcimento - si era inventato tutto. E la denuncia gli si è ritorta contro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto a Maserà: muore insegnante di religione del Pietro d'Abano

  • Tragico incidente sulla Sr 308, morti il 19enne alla guida dell'auto e il camionista

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • «Il suo reparto è in lutto con noi tutti»: infarto fatale per Elena, 39enne infermiera padovana

  • Mister Italia 2020: un 27enne di San Martino di Lupari vola in finale

  • Giro d'Italia 2020: nuova data per la tappa di Monselice, inserita l'ascesa al Roccolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento