Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Piove di Sacco

Lotta allo spaccio, controlli in tutto il Piovese: pioggia di segnalazioni, c'è anche un 14enne

I carabinieri della compagnia di Piove di Sacco tra mercoledì e giovedì hanno attuato un ampio servizio coordinato sul territorio. Un uomo è stato denunciato, individuati sei assuntori

Pungo duro da parte dell'Arma sullo spaccio e l'uso di stupefacenti nell'area del Piovese. Dopo le ultime operazioni nelle scorse settimane, i carabinieri delle stazioni afferenti alla compagnia di Piove di Sacco hanno eseguito numerosi controlli tra mercoledì e giovedì. Il bilancio è di una persona denunciata e sei segnalazioni pervenute alla prefettura.

Giovanissimo

A dover rispondere dell'accusa di detenzione a fini di spaccio è il 23enne M.M. di Arzergrande. I carabinieri del Nucleo radiomobile ne hanno perquisito l'automobile dopo averlo fermato a Piove di Sacco, recuperando e sequestrando 6,5 grammi di hashish e mezzo grammo di marijuana. E da Piove è partita anche la prima segnalazione di assuntore approdata nei registri del prefetto, che ha colpito uno studente 14enne di Correzzola che aveva in casa 10 grammi di marijuana.

Segnalati

Stessa sorte per tre uomini di Ponte San Nicolò, individuati dai carabinieri del paese. Il primo è un operaio di 23 anni scoperto con 5,5 grammi di hashish, gli altri sono un pregiudicato etiope di 20 anni e un romeno di 26, entrambi residenti in zona, che avevano nel complesso un grammo della stessa sostanza. A Legnaro è invece stato segnalato un 25enne di Fornovo San Giovanni (Bergamo) scoperto con mezzo grammo di cocaina, mentre a Bovolenta un'ulteriore grammo di coca è stato sequestrato a un operaio 26enne del paese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta allo spaccio, controlli in tutto il Piovese: pioggia di segnalazioni, c'è anche un 14enne

PadovaOggi è in caricamento