Controlli anti droga nelle zone dello spaccio: nella notte si scoprono due pusher

Il servizio allestito nella notte tra lunedì e martedì dai carabinieri del Norm ha permesso di denunciare due uomini, presunti spacciatori, scoperti con dello stupefacente addosso

Le dosi e i contanti recuperati dai carabinieri

Li hanno individuati alle prime ore di martedì rispettivamente nella zona degli istituti universitari e all'Arcella.

I denunciati

Le pattuglie dei carabinieri del Nucleo radiomobile hanno pattugliato varie zone della città, note per essere fulcri del traffico di stupefacenti. All'1 in viale Giuseppe Colombo lungo il Piovego hanno notato un giovane africano. Fermato e perquisito, aveva in tasca 9 grammi di marijuana e 100 euro in contanti, ritenuti proventi delle altre dosi cedute in serata. Irregolare, il 22enne gambiano S.S. è accusato di detenzione a fine di spaccio. Stessa accusa per D.A., 40enne italiano anch'egli denunciato un paio d'ore dopo. Era in via Tiziano Aspetti quando è stato controllato in strada e ha consegnato ai militari due involucri da 0,6 grammi di cocaina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento