Cronaca

Sorpreso in stazione con dosi di eroina pronte da spacciare: 48enne denunciato

Molte altre sono le operazioni che hanno visto coinvolta la Polfer in tutte le stazioni del Veneto. Nel corso dell'ultima settimana una persona è stata arrestata e 14 sono state denunciate

Un arresto, 14 denunce (di cui una a Padova) e 2.272 persone controllate. Sono i numeri riguardanti l’ultima settimana di lavoro della polizia ferroviaria.

I dati

Nell’ultima settimana alla stazione di Padova i poliziotti hanno fermato un 48enne. Con la perquisizione gli agenti hanno scoperto che l’uomo aveva alcune dosi di eroina destinate allo spaccio, probabilmente proprio sul piazzale antistante la stazione. L’uomo è stato denunciato e la droga è stata sequestrata. Ma le operazioni sono state molte: una 36enne allo scalo di Mestre è stata denunciata per ricettazione perché aveva un cellulare non suo del quale non sapeva spiegare il possesso, mentre un 32enne è stato denunciato dalla Polfer di Castelfranco perché non voleva indossare la mascherina sul treno e ha opposto resistenza, facendo accumulare al convoglio un ritardo di 40 minuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso in stazione con dosi di eroina pronte da spacciare: 48enne denunciato

PadovaOggi è in caricamento