menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato colpo in tabaccheria, fermato l'autore della rapina: è un 23enne, denunciato

Il giovane è accusato di aver tentato di rapinare la tabaccheria di piazza Mazzini con tanto di pistola: identificato dalla squadra mobile grazie alle telecamere di videosorveglianza, è stato fermato dalla Polfer

Identificato. E denunciato: fermato l'autore della tentata rapina ai danni di una tabaccheria di Padova, si tratta di un 23enne.

La rapina

Erano le 15.30 di venerdì 8 febbraio quando il gestore della Tabaccheria Mazzini al civico 60 dell'omonima piazza si è trovato davanti un ragazzo che, pistola alla mano, gli ha intimato di consegnare il denaro della cassa. Il negozio aveva appena riaperto dopo la pausa pranzo e il sangue freddo del tabaccaio ha permesso di sventare il colpo. L'assalitore, descritto dalla vittima come un giovane, forse minorenne e apparentemente italiano, è entrato a volto scoperto puntando una pistola addosso all'uomo. Lui ha reagito urlandogli contro e riuscendo a farlo scappare dopo pochi secondi.

Scoperto e denunciato

Il 23enne è stato identificato dalla squadra mobile grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza ed è stato fermato nei pressi della stazione dalla Polfer, che lo ha riconosciuto durante uno dei consueti controlli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento