rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Arcella / Via Tiziano Aspetti

Propone rimborsi previo deposito di una cauzione: denunciato un truffatore seriale

L'uomo, italo-canadese ma residente a Padova, è stato incastrato dalla polizia di Imperia: utilizzava il portafoglio clienti di una ditta di impianti fotovoltaici fallita

Il "genio" della truffa seriale. Almeno fino a quando non è stato smascherato: un 53enne italo-canadese residente a Padova è stato denunciato per tentata truffa aggravata.

La truffa

Le indagini sono state compiute dalla polizia di Imperia in collaborazione col reparto prevenzione crimine. L'uomo (che abita all'Arcella) aveva architettato la "trappola" utilizzando il portafoglio clienti di una ditta di impianti fotovoltaici fallita, proponendo rimborsi previo deposito di una cauzione di 890 euro. E c'è chi ci è cascato, perché i poliziotti hanno raccolto almeno quattro segnalazioni: gli agenti hanno dunque provveduto a denunciare per tentata truffa aggravata il 53enne, a cui sono state sequestrate chiavette Usb, contratti, fatture e assegni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Propone rimborsi previo deposito di una cauzione: denunciato un truffatore seriale

PadovaOggi è in caricamento