Il furto sfuma e la coppia viene denunciata: avevano puntato alcuni generi alimentari

Devono fare i conti con una denuncia per tentato furto un uomo e una donna sorpresi dalla vigilanza di un supermercato dopo aver cercato di sottrarre dei prodotti alimentari

Il discount Prix di via Montà

Ad accorgersi degli strani movimenti sono state le guardie del discount Prix di Montà che hanno richiesto l'intervento della polizia.

Atteggiamento sospetto

A finire nei guai sono due stranieri, una trentaseienne ucraina e un quarantunenne romeno. Nel primo pomeriggio di mercoledì sono entrati nel negozio al civico 49 di via Montà intrattenendosi per diversi minuti tra gli scaffali. Il loro atteggiamento sospetto è stato notato dal personale addetto alla sorveglianza, che li ha tenuti d'occhio fino a quando hanno cercato di raggiungere l'uscita. A quel punto i vigilanti li hanno fermati chiedendo al contempo l'aiuto degli agenti. Arrivati sul posto i poliziotti hanno recuperato la refurtiva addosso alla coppia: alcune confezioni di generi alimentari per un valore totale di circa 17 euro. La merce è stata restituita al negozio e i due stranieri sono stati portati in centrale per l'identificazione. Al termine degli accertamenti K.H. e T.T., entrambi residenti a Sant’Angelo di Piove di Sacco, sono stati denunciati con l'accusa di tentato furto aggravato.

Controllo in stazione

É invece di soggiorno illegale sul territorio italiano l'accusa contestata a C.Q.H., quarantacinquenne cinese. Scoperto a tarda notte da una volante nella zona di piazzale Stazione l'uomo, una volta identificato, è risultato senza fissa dimora e già colpito da un divieto di dimora. Dopo le formalità di rito in questura e la notifica del provvedimento, l'asiatico è stato rilasciato.

Potrebbe interessarti

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Anoressia: «Le cause della malattia una combinazione di fattori di rischio sia psichiatrici che metabolici»

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra auto e moto: centauro gravemente ferito, interviene l'elicottero

  • Rubano, incidente nella notte: cinquantatreenne muore in sella alla sua moto

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Sfiora la morte per un attacco cardiaco: ciclista rianimato. Il testimone: «Grande solidarietà»

  • Maxi truffa in azienda: il falso corriere ritira 60mila euro di merce e sparisce

Torna su
PadovaOggi è in caricamento