menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutti pazzi per profumi e cosmetici: doppia denuncia per tentato furto in pieno centro

I colpi sono stati tentati da un 26enne armeno e da una 62enne romena in via Altinate e in via Santa Lucia a Padova

Quel profumo gli piaceva così tanto che ha provato a rubarlo. Ma senza successo: A.M. 26enne di origini armene, è stato denunciato dalla polizia per tentato furto.

Tentato furto

È accaduto intorno alle ore 16 di sabato 3 agosto a Padova, in via Altinate: il giovane voleva sottrarre una confezione di profumo “Armani Code” (del valore di 92 euro) danneggiando la scatola nel tentativo di strapparne l’antitaccheggio, ma il personale si è accorto e ha prontamente allertato una volante, che ha proceduto al deferimento.

Tentato furto aggravato

Ma non è l'unico caso: alle ore 19.25, infatti, la volante è poi intervenuta in via Santa Lucia presso il negozio “Tigotà”, dove personale addetto alla sorveglianza aveva fermato T.R., 62enne di origini romene che era uscita dal negozio senza pagare della merce per il valore di 24,50 euro. La donna è stata accompagnata in Questura e indagata per tentato furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento