Accoltella un giovane, tampona la sua auto e danneggia il bar: 30enne nei guai

L'uomo ha seminato il panico a San Giorgio delle Pertiche: un 21enne, ferito con un taglierino, è stato operato all'ospedale di Camposampiero

Ha seminato il panico, mandando anche un uomo all'ospedale: i carabinieri di Camposampiero hanno denunciato C.D., 30enne di San Giorgio in Bosco già noto alle forze dell'ordine, per tentato omicidio, danneggiamento, porto abusivo di oggetti atti a offendere.

2c1026b8-ca1f-4bf7-8363-7b88cdbf3d3c-2679bc3df-d838-4a12-a39d-8b39eb53af81-2

I fatti

Tutto ha avuto inizio a mezzanotte e mezza nei pressi del bar "Giodì" di San Giorgio delle Pertiche quando il 30enne, in evidente stato di ubriachezza, durante un diverbio con alcuni ragazzi nordafricani colpisce con un taglierino un 21enne di origini marocchine residente a Camposampiero e prima di fuggire a bordo del suo furgone sperona l'auto su cui era appena salito il giovane ferito e danneggia numerosi arredi esterni dell'esercizio commerciale. Non contento, il 30enne torna sul posto dopo pochi minuti continuando a minacciare i presenti con un grosso cacciavite, mentre il giovane aggredito intorno alle quattro di notte è stato sottoposto ad intervento chirurgico all'ospedale di Camposampiero, dove si trova ora ricoverato in prognosi riservata.

Carabinieri furgone San Giorgio delle Pertiche-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Investito in bicicletta dal rimorchio di un camion: 14enne in fin di vita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento