Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Vo'

Oltre 13.000 euro rubati tra versamento e bonifico: tripla denuncia per la maxi-truffa al 60enne

Tutto è partito da un annuncio messo su Internet da un 60enne di Vo' per la vendita di una moto: i tre truffatori sono riusciti a farsi dare con l'inganno le credenziali di accesso all’home banking dell'uomo

Tre pregiudicati hanno truffato un sessantenne di Vo’, riuscendo a sottrargli con l’inganno più di 13mila euro.

La truffa

Ad essere denunciati per truffa aggravata in concorso sono D.R., 42enne di Roma, B.L., di 40 anni residente a San Vito al Tagliamento (Pordenone) e M.A., 23enne di Treviso: il padovano, dopo aveva messo un annuncio sul sito "Subito.it" per vendere la sua motocicletta a 1.200 euro, è stato contattato da un uomo. I due si sono accordati per effettuare la transazione tramite una carta prepagata, e il truffatore non solo è riuscito a raggirare il 60enne facendosi versare 3mila euro ma si è anche fatto dare le credenziali di accesso all’home banking facendo così un bonifico di ben 10.500 euro su un conto che utilizzavano i tre truffatori, scoperti grazie alle indagini dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 13.000 euro rubati tra versamento e bonifico: tripla denuncia per la maxi-truffa al 60enne

PadovaOggi è in caricamento