Cronaca Codevigo

Cinquantenne stipula un'assicurazione, ma cade nel tranello del truffatore

Un operaio padovano è rimasto vittima del raggiro ordito da un uomo napoletano, rintracciato e denunciato dai carabinieri dopo aver organizzato una falsa polizza

Ha convinto un potenziale cliente a stipulare un'assicurazione, salvo poi sparire senza mai finalizzare la pratica. É così finito denunciato con l'accusa di truffa I.S., pregiudicato napoletano di 33 anni.

Il raggiro

A lui sono risaliti dopo settimane di certosine indagini i carabinieri di Codevigo a cui, nei mesi scorsi, aveva chiesto aiuto un operaio cinquantenne del paese. Quest'ultimo lo scorso febbraio era incappato in un'offerta sulle prime molto allettante. Il napoletano gli aveva proposto una polizza assicurativa a prezzo concorrenziale e il padovano aveva accettato, inviandogli un bonifico di 268 euro. Il sedicente assicuratore avrebbe poi dovuto inviargli tutti i documenti, che non sono però mai giunti a destinazione. La vittima ha ripetutamente provato a contattarlo ma, vedendo troncato ogni contatto, non ha potuto far altro che trasmettere i pochi dati in suo possesso ai militari facendo aprire un'indagine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquantenne stipula un'assicurazione, ma cade nel tranello del truffatore

PadovaOggi è in caricamento