Cronaca Correzzola

Meccanico si fa consegnare fuoristrada e ricambi, poi smonta e abbandona il mezzo

Un cinquantottenne italiano è stato denunciato dai carabinieri in seguito all'indagine nata dalla querela di un padovano che si è visto sottrarre l'automobile e le sue componenti

(foto: archivio)

Avrebbe dovuto sistemare un costoso pick up statunitense, invece lo ha smontato e abbandonato senza mai ricosegnarlo al legittimo proprietario.

I lavori commissionati

É finito denunciato con l'accusa di truffa il 58enne ferrarese B.F. di professione meccanico e con diverse macchie sulla fedina penale. All'uomo sono arrivati i carabinieri di Codevigo, ai quali nei mesi scorsi si era rivolto un imprenditore 57enne di Correzzola. Come ha raccontato agli inquirenti, il padovano nel novembre scorso aveva contattato il ferrarese per fargli sistemare il suo fuoristrada Dodge Ram, consegnandogli il veicolo e poco più di 3mila euro per acquistarne i ricambi. Trascorsi i giorni pattuiti il meccanico non si è fatto vivo per la riconsegna e ogni tentativo di contattarlo è stato infruttuoso.

Il ritrovamento

A quel punto l'imprenditore ha sporto querela e gli inquirenti sono riusciti a recuperare il mezzo abbandonato all'interno di un'officina dismessa. O meglio, hanno recuperato quel che ne restava, perché il 58enne vi aveva asportato diverse parti meccaniche per un valore di altri 3mila euro prima di disfarsene. Prove alla mano, B.F. è stato denunciato e il pick up restituito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meccanico si fa consegnare fuoristrada e ricambi, poi smonta e abbandona il mezzo

PadovaOggi è in caricamento