Truffato dalla venditrice a domicilio: derubato di migliaia di euro per arredare casa

É la classica tattica usata per i raggiri online, invece in questo caso l'imbrogliona si è presentata di persona alla sua vittima che, in buona fede, le ha creduto cadendo nel tranello

Fingendosi un'addetta alle vendite ha spillato a un uomo migliaia di euro. Dopo quasi un anno di indagini serrate i carabinieri sono riusciti a individuarla e denunciarla.

Il tranello

La vicenda risale al marzo scorso, quando una 58enne padovana si è messa in contatto con un albanese di 37 anni residente nell'Alta. L'uomo era alla ricerca di un affare vantaggioso per acquistare alcuni mobili e la donna ha deciso di approfittarne per tentare una truffa in piena regola. Lo ha contattato spacciandosi per l'addetta alle vendite a domicilio di una nota azienda.

La triste scoperta

Per rendersi ancor più credibile ha fatto visita alla vittima nella sua abitazione di Campodarsego, illustrandogli le varie possibilità di acquisto e facendogli un preventivo di 3.600 euro. Tutto falso naturalmente, ma l'uomo si è fidato, ha pagato e ha atteso la consegna dei mobili. Consegna mai avvenuta, tanto che a qualche settimana di distanza non riuscendo a contattare la donna, ha chiamato la sede dell'azienda dove è emersa l'amara verità: non c'era alcun ordine, né alcun pagamento a suo nome.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

Il 37enne si è allora rivolto ai carabinieri, fornendo ogni indizio utile per rintracciare la truffatrice. Una ricerca non facile, che ha impegnato gli inquirenti per dieci mesi. Raccolte le prove, è arrivata la svolta con l'identificazione della 58enne A.A. di Sant'Angelo di Piove di Sacco e la denuncia. Ben più arduo sarà recuperare il denaro, che la donna ha avuto tutto il tempo di far sparire senza lasciare tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Sgomberato l'hotel Sollievo Terme: all'interno c'erano una cinquantina di persone

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento