Truffato dal finto venditore d'auto: si intasca il bolide con un assegno clonato

É stato denunciato il truffatore che, con un assegno falso, è riuscito a raggirare un piombinese andandosene a bordo della Mercedes che il padovano aveva messo in vendita

Il modello di auto oggetto della truffa

«Vendo auto per lavoro, la tua Mercedes mi interessa. Incontriamoci e concludiamo l'affare». Così un riminese di 61 anni è riuscito a imbrogliare un 59enne. L'assegno con cui ha pagato l'auto si è però rivelato essere solo carta straccia.

L'affare

Il padovano, residente a Piombino Dese, il mese scorso ha messo in vendita online una Mercedes classe B. Cifra richiesta: 11mila euro. Pochi giorni dopo lo ha contattato il 61enne, spacciandosi per un commerciante d'auto. Il romagnolo gli ha fatto un'ottima offerta: 12.500 euro, comprensivi di passaggio di proprietà. Proposta subito accettata dal padovano, che avviato le pratiche per la cessione e ha prenotato un appuntamento in un'agenzia dell'Alta per firmare il passaggio e consegnare il veicolo.

L'amara sorpresa

Puntuale si è presentato anche il truffatore, che ha consegnato un assegno circolare non trasferibile al malcapitato. Senza subodorare l'imbroglio, il padovano gli ha affidato le chiavi e lo ha guardato allontanarsi a bordo della Mercedes. Quando però ha provato a incassarlo, gli è caduto il mondo addosso. La banca è stata perentoria: quell'assegno non aveva alcun valore, era stato clonato. Inutile ogni tentativo di contattare il riminese. Il 59enne si è allora rivolto ai carabinieri, che ieri hanno rintracciato L.F. denunciandolo per truffa.

Soldi spariti

Stessa accusa che ha colpito il 45enne napoletano P.A., individuato dai militari di Legnaro. L'uomo, che ha diversi precedenti, ha raggirato un 36enne del Piovese con un annuncio-truffa su un noto sito web. Aveva messo in vendita una videocamera GoPro, facendosi inviare dalla vittima 125 euro con la promessa di spedirla entro pochi giorni. Promessa ovviamente mai rispettata, che ha fatto scattare le indagini.

Potrebbe interessarti

  • Un risultato storico: l'Università di Padova è la migliore d'Italia

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Mezzo pesante in fiamme lungo l'autostrada: A13 chiusa tra Boara e Monselice, code

  • Pannelli fotovoltaici a fuoco sul tetto dell'azienda: il fumo si vede da chilometri

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento