Acquista online un tapis roulant, il truffatore sparisce con centinaia di euro

Un giovane dell'Alta Padovana è rimasto vittima della truffa ordita da un quarantenne che, al termine di un'indagine dei carabinieri, si è visto recapitare una denuncia

(foto: archivio)

La più classica delle truffe torna a colpire nel Padovano. La vittima ha pagato in anticipo della merce, senza mai vedersela recapitare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il raggiro

La trappola in rete è scattata lo scorso marzo quando un 30enne di Campodarsego ha trovato, sul sito Ebay, l'annuncio di vendita per un tapis roulant. Il venditore chiedeva 299 euro per finalizzare l'affare e, dopo essersi scambiati alcuni messaggi, i due sono giunti all'accordo. Come pattuito il padovano ha inviato la somma tramite un bonifico su una carta prepagata restando poi in attesa della consegna della merce. Merce di cui si è però persa ogni traccia, proprio come del venditore che ha tagliato qualsiasi contatto con il 30enne. A quel punto il giovane si è rivolto ai carabinieri che, con i pochi elementi a loro disposizione, sono riusciti a rintracciare B.C., 44enne di Pellezzano (Salerno), raggiunto da una denuncia per truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • Incidente a Legnaro, investito un pedone sulle strisce: portato in ospedale con codice rosso

  • Coronavirus, Zaia: «Entro lunedì una nuova ordinanza con restrizioni leggere anti-assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento