menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto: archivio)

(foto: archivio)

Truffatori in erba, e in coppia: l'imbroglio da 13mila euro di due ventenni

Un ragazzo e una ragazza calabresi sono accusati di truffa per aver raggirato un giovane dell'Alta Padovana con una falsa compravendita online. Gli hanno spillato migliaia di euro

Ad arrivare ai due ragazzi, entrambi di 23 anni, sono stati i carabinieri di Trebaseleghe sulla scorta della querela sporta dalla vittima.

Le indagini

Il 22enne padovano, residente in paese, si è presentato in caserma quando si è visto alleggerire di ben 13mila euro senza mai ricevere la merce ordinata. La sua disavventura è cominciata qualche settimana fa quando sul sito web Kijiji.it è incappato nell'annuncio di vendita di un trattore, postato dai due truffatori. Dopo una trattativa con il calabrese, si sono accordati per una serie di pagamenti da inviare sul conto corrente intestato alla ragazza. Il padovano ha così inviato un totale di 13mila euro ma quando è venuto il momento di accordarsi per la spedizione del veicolo, il venditore ha troncato ogni rapporto. Con i pochi dati a disposizione gli inquirenti si sono messi sulle loro tracce, risalendo al 23enne M.D. di Marina di Gioiosa Ionica e alla coetanea B.V. di Brancaleone, entrambi denunciati per truffa in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento