Aggredisce uno sconosciuto: "graziato" dalla vittima, scatena il parapiglia all'ospedale

Un 41enne è stato denunciato per resistenza e minaccia dopo una serie di comportamenti aggressivi. Prima ha strattonato un giovane, poi si è scagliato contro gli agenti

(foto: archivio)

Giornata ad alta tensione quella di un 41enne moldavo finito denunciato lunedì sera con tre capi d'accusa.

Aggressione immotivata

Alle 18 un 25enne italiano ha informato la centrale operativa della polizia di essere appena stato aggredito da uno sconosciuto completamente ubriaco nell'androne del palazzo in cui risiede. Il giovane stava rientrando in casa in via Tiepolo quando si era visto avvicinare dal moldavo che lo aveva afferrato per il giubbotto e strattonato. La vittima non era rimasta ferita e l'aggressore si era allontanato, tanto che il 25enne agli agenti giunti sul posto aveva comunicato di non voler sporgere querela nei confronti dello straniero. Quest'ultimo era finito in questura ed era stato denunciato per inottemperanza a un ordine del questore che gli imponeva di lasciare la città.

Parapiglia in ospedale

In piazzetta Palatucci era stata chiamata un'ambulanza per trasferire il 41enne in ospedale e fargli smaltire la sbornia. La vicenda sembrava conclusa, invece poche ore più tardi dal policlinico è giunta una nuova chiamata al 113. Il moldavo stava creando scompiglio in corsia, sempre più molesto verso i sanitari. Alle 22.15 una pattuglia è arrivata al nosocomio cittadino e trovandosi di nuovo davanti le divise lo straniero si è fatto ancor più violento. Con calci, pugni e una raffica di insulti si è lanciato contro gli agenti, che lo hanno però bloccato e riportato in questura denunciandolo anche per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento