Prelievi a raffica con il bancomat della cooperativa, spariscono migliaia di euro

Una serie di prelievi in successione ha "alleggerito" il conto in banca di un'associazione e messo in allerta gli operatori, portando alla denuncia di un uomo e una donna

La coppia deve rispondere di utilizzo indebito di carta di credito e di ricettazione: sono sospettati di aver fatto sparire diverse circa 4mila euro.

Le indagini

A risalire a loro sono stati i carabinieri di Selvazzano nel corso di un'indagine nata qualche settimana fa grazie alla segnalazione di una cooperativa della zona. Alcuni operatori si sono accorti che dal conto corrente della onlus erano spariti migliaia di euro, prelevati da uno sportello automatico utilizzando la carta di credito e il bancomat. I militari hanno visionato le immagini registrate dalle telecamere nelle vicinanze di alcune banche e analizzato i movimenti finanziari della cooperativa, stringendo il cerchio attorno a un uomo e una donna.

Le denunce

Nei giorni scorsi gli hanno dato un nome e un volto, recapitandogli una denuncia in concorso. Il tunisino J.A. e l'italiana P.A., entrambi 38enni e residenti a Selvazzano, avrebbero sottratto circa 4mila euro in nove diversi prelievi utilizzandoli per scopi personali e senza alcuna autorizzazione.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Fine mese all'insegna dei cantieri: strade chiuse fino a due mesi tra il centro e i quartieri

I più letti della settimana

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Si schiantano con l'auto contro un platano: passeggera elitrasportata in ospedale, è grave

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Litigio tra pazienti allo studio medico: costole rotte e denunce per due pensionati

Torna su
PadovaOggi è in caricamento